Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Ufficio Servizi Demografici

 

Anagrafe

  Email: anagrafe@comunedicrognaleto.it

  PEC: anagrafecrognaleto@pcert.postecert.it

Compito dell'Ufficio Anagrafe tenere il registro della popolazione, tramite il quale si pu avere una conoscenza esatta di dove risieda un cittadino del Comune e come sia composto il suo nucleo familiare.

Il registro dell'Anagrafe consiste pertanto in una raccolta sistematica di dati riguardanti le singole persone, i gruppi familiari e le convivenze che hanno la loro residenza nel territorio comunale.

Presso questo Ufficio è possibile richiedere le Carte d'Identità e tutti i certificati anagrafici, in carta semplice o in bollo, a seconda dell'uso a cui sono destinati:

  • Cittadinanza Italiana - Residenza all'estero
  • Contestuale - Elettorale - Residenza e cittadinanza
  • Contestuale Residenza e Stato di Famiglia
  • Contestuale Residenza, Cittadinanza
  • Contestuale Diritti Politici - Residenza, Cittadinanza e Stato Civile
  • Esistenza in vita
  • Godimento Diritti Politici - Stato di Famiglia
  • Stato di Famiglia ad uso assegni
  • Stato di Famiglia Storico
  • Residenza Storico
  • Iscrizione Liste Elettorali
  • Stato di Famiglia AIRE
  • Residenza AIRE
  • Stato Libero
  • Stato Vedovile
  • Residenza

N.B.: l'eventuale marca da bollo di Euro 16,42 è a carico del cittadino che deve provvedere all'acquisto.

  • I certificati si ottengono presentando un documento di identità valido.
  • Per molti certificati comunque possibile ricorrere all'autocertificazione.
  • Tutti i certificati relativi ad informazioni che non possono cambiare nel tempo (nascita, morte, ecc,) non hanno scadenza.
  • Tutti gli altri hanno validità sei mesi e, quando sono scaduti, possono essere utilizzati firmando una dichiarazione che confermi le informazioni contenute.

 


 

Elettorale

  Email: anagrafe@comunedicrognaleto.it

  PEC: anagrafecrognaleto@pcert.postecert.it

Il Comune distribuisce ai cittadini iscritti nelle proprie liste la Tessera Elettorale che, in occasione delle consultazioni, deve essere esibita - insieme ad un documento d'identificazione - al presidente del seggio, per l'ammissione al voto.

A differenza del Certificato elettorale che veniva emesso e consegnato per ciascuna consultazione, la tessera sarà valida per 18 elezioni, non ha importanza di che tipo, varrà sia per le amministrative che per le politiche.
Al termine di ogni votazione la tessera deve essere conservata.

Se nel periodo di validità del documento dovessero intervenire variazioni per cambio abitazione, il Comune provvederà ad inviare per posta al titolare del documento, un tagliando adesivo di convalida che dovrà essere apposto sulla tessera in corrispondenza dei dati da aggiornare.
In caso di trasferimento della residenza in altro Comune, il Comune di nuova iscrizione nelle liste elettorali provvederà a consegnare la nuova tessera elettorale previo ritiro di quella in possesso dell'elettore.
 

Nel caso di smarrimento o furto, il rilascio del duplicato non è più subordinato alla presentazione della denuncia di smarrimento ai competenti organi di Pubblica Sicurezza, ma semplicemente l'elettore può presentare al Comune una dichiarazione sostitutiva comprovante l'avvenuto smarrimento o furto.

La consegna della tessera elettorale è eseguita in busta chiusa ed è constatata mediante ricevuta firmata dal titolare o da altro convivente della famiglia. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, la tessera rimane in giacenza presso lUfficio Elettorale comunale

Durata e aggiornamento dei dati: la tessera è valida fino all'esaurimento dei diciotto spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale.
In caso di trasferimento di residenza in altro Comune la tessera dovrà essere consegnata al Comune di nuova residenza, ricevendone in cambio una nuova.

 


 

Leva

  Email: anagrafe@comunedicrognaleto.it

  PEC: anagrafecrognaleto@pcert.postecert.it

Dal 1 gennaio 2005 si è reso operante il D.L. 8 maggio 2001, n.215 ( modificato dalla Legge 23 agosto 2004, n.226 ) che, introducendo la trasformazione dello strumento militare in professionale, sancisce la sospensione in tempo di pace dell'obbligo del servizio militare e, di fatto, del servizio civile sostitutivo ( obiezione di coscienza ) ad esso equiparato.
La normativa citata non sospende l'assoggettamento alla Leva. Pertanto, i Sindaci dei Comuni ( vista la Legge 237/1964, artt. 34 e segg. ) sono tuttora tenuti alla compilazione della Lista dei giovani maschi al compimento del 17° anno. Tale Lista sarà affidata alla cura degli Uffici Leva comunali, i quali dovranno provvederne all'aggiornamento.

Rimane compito degli Uffici Comunali la tenuta e l'aggiornamento dei Ruoli Matricolari, relativi alle classi 1985 e anteriori, fino al compimento del 45° anno. Tali registri stanno assumendo un crescente valore documentale, essendo, in certi casi l'unica fonte di dati inerenti il servizio militare del cittadino.

Cessati i compiti di precettazione a visita di leva, istruzione di pratiche per domande di dispensa, i rapporti degli Uffici Leva comunali con l'utenza saranno limitati al rilascio di certificati attestanti la iscrizione nelle liste di leva e certificati comprovanti l'esito di Leva.

Gli Uffici Comunali rimangono disponibili a fornire, nei limiti concessi, informazioni sui dati del servizio militare del cittadino che ne faccia richiesta per usi consentiti dalla legge.

Per maggiori informazioni sul servizio civile, visita il sito dell' Ufficio Nazionale per il Servizio Civile

 


 

Stato Civile

  Email: anagrafe@comunedicrognaleto.it

  PEC: anagrafecrognaleto@pcert.postecert.it

Certificati, estratti e copie integrali di stato civile vengono rilasciati dall'Ufficio di Stato Civile, che tiene i registri di nascita, pubblicazione di matrimonio, morte e cittadinanza, riceve le denunce di stato civile (nascita e morte) e provvede alle pubblicazioni di matrimonio.

I certificati si ottengono allo sportello. Qualora si richieda un certificato per altri è sufficiente compilare un'apposita richiesta predisposta dall'ufficio, tranne in casi particolari che verranno indicati dall'Ufficio.

I certificati di stato civile vengono rilasciati in carta semplice e quasi sempre possono essere sostituiti dall'Autocertificazione.

Ultime Notizie

18/01/2022

MO.TE. S.p.a.-VADEMECUM PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL PERIODO DI QUARANTENA

Pubblicato in: Emergenza COVID

Leggi di più
16/12/2021

Indizione della Conferenza di Servizi DECISORIA per esame dell’opera pubblica denominata “Opere di mitigazione del rischio idrogeologico località Matricciola”.

Pubblicato in: Pubblicazioni

Leggi di più
11/12/2021

SCADENZA SALDO IMU 2021 - 16 DICEMBRE 2021

Pubblicato in: Pubblicazioni

Leggi di più
07/12/2021

AVVISO PROSSIME SCADENZE DELLA RICOSTRUZIONE PRIVATA

Pubblicato in: Sisma

Leggi di più
Tutte le notizie

Utilità

Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Uffici
Determine
Regolamenti
Modulistica
Delibere
Bandi di gara
Calcolo IUC
Ordinanze
Concorsi
Raccolta Differenziata
Pubblicazioni di matrimonio
Piano Regolatore
Fatturazione Elettronica