Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Fondo complementare nei territori colpiti dal Sisma 2009-2016, art. 14/bis del DL 31/05/2021 n. 77, convertito con modificazioni dalla L. 28/07/2021 n. 108 - Sub Misura A3.3 "Opere di implementazione

Pubblicato il 22/07/2022
Pubblicato in: Pubblicazioni
Fondo complementare nei territori colpiti dal Sisma 2009-2016, art. 14/bis del DL 31/05/2021 n. 77, convertito con modificazioni dalla L. 28/07/2021 n. 108 - Sub Misura A3.3

Il Fondo complementare che affianca il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza stanzia 1 miliardo e 780 milioni di euro per un programma di interventi nei territori colpiti dai terremoti del 2016 in Italia Centrale e del 2009 in Abruzzo, complementari alla ricostruzione privata e pubblica post sisma. Il pacchetto Sisma è suddiviso in due macromisure, una dotata di 1 miliardo e 80 milioni destinata essenzialmente a soggetti pubblici e finalizzata a migliorare la sicurezza, la sostenibilità e la connessione digitale dei territori, l’altra, dotata di 700 milioni di euro, per gli incentivi alle imprese sui nuovi investimenti;

Per la macromisura A “Città e paesi sicuri, sostenibili e connessi” sono stanziati 1 miliardo e 80 milioni articolati in quattro sottomisure;

La terza sottomisura prevede 325 milioni per la “Rigenerazione urbana e territoriale”. E in particolare 200 milioni per progetti di rigenerazione urbana di spazi aperti pubblici di borghi, parti di paesi e di città; 25 milioni per progetti di conservazione e fruizione dei beni culturali, compresi interventi per abbattere le barriere architettoniche; 100 milioni per percorsi e cammini culturali, tematici e storici, l’avvio della rifunzionalizzazione delle Sae da destinare a fini turistici, sportivi e ambientali e infine per l’ammodernamento e la messa in sicurezza di impianti sportivi, ricreativi e di risalita;

Da quanto sopra, il Comune di Crognaleto risultava assegnatario, in via provvisoria di fondi pari ad € 650.000,00 da adottare nel rispetto delle finalità sopra esposte; E’ intenzione dell’Amministrazione comunale provvedere alla realizzazione di unico intervento volto alla c.d. “Realizzazione, implementazione e consolidamento di percorsi e cammini culturali, tematici e storici” per il sentiero che conduce al Santuario della madonna della Tibia.

 

Progetto

 

Notizie Collegate
28/02/2023 Teramo a Tavola. Una Cucina Italiana
06/02/2023 Avviso manifestazione di interesse uso civico
20/01/2023 VADEMECUM EMERGENZE STAGIONE INVERNALE 2022/2023
18/01/2023 AGGIORNAMENTO DELLA SEZIONE “VALORE PUBBLICO, PERFORMANCE E ANTICORRUZIONE” - SOTTOSEZIONE “RISCHI CORRUTTIVI E TRASPARENZA” DEL P.I.A.O
12/01/2023 Bando di Servizio Civile Universale 2022
12/09/2022 Demolizione e ricostruzione dell'ex edificio scolastico in F.ne Cesacastina

Utilità

Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Uffici
Determine
Regolamenti
Modulistica
Delibere
Bandi di gara
Calcolo IUC
Ordinanze
Concorsi
Raccolta Differenziata
Pubblicazioni di matrimonio
Piano Regolatore
Fatturazione Elettronica